Termini e Condizioni Generali

I presenti Termini e Condizioni Generali (“TCG”) si applicano fra l’entità eKomi specificata nel Modulo d’ordine (“eKomi”) e l’Azienda specificata nel Modulo d’ordine (“Azienda”).

eKomi sviluppa e gestisce soluzioni professionali per il feedback. Utilizzando questo sistema, l’Azienda può ricevere un feedback veridico da parte degli Utenti finali sui suoi prodotti e servizi (detto collettivamente il ”Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti”).

Firmando il Modulo d’ordine, l’ Azienda accetta i presenti Termini e Condizioni Generali (“TCG”). Nelle sezioni seguenti sono descritte le condizioni alle quali il Sistema eKomi per il Feedback dei Clientiviene messo a disposizione dell’Azienda.

1. Definizioni

1.1. La “Pagina di certificazione” è il sito specifico dell’Azienda in cui sono riportate le Valutazioni e le Recensioni ricevute, il Marchio e i dati per i contatti con l’Azienda.

1.2. L “Area clienti” è un’area per i clienti protetta da una password, in cui l’Azienda può visualizzare le Valutazioni e le Recensioni, avviare un dialogo con l’Utente finale, lasciare un commento per le recensioni ricevute, modificare le impostazioni dell’account, preparare il modello di e-mail e scaricare lo script per l’integrazione del Widget e del Marchio.

1.3. Il “Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti” è costituito dalla tecnologia, dal software, dagli strumenti, dai file, dal know-how e dai processi di proprietà di eKomi.

1.4. Il “Modulo d’ordine” è un contratto raggiunto in base alle presenti TCG da e tra eKomi e l’Azienda.

1.5. Le “Linee guida per la recensione” sono le linee guida di eKomi per la recensione, per garantire che le Valutazioni e le Recensioni non violino la legislazione vigente e che siano disponibili sul sito web di eKomi.

1.6. Le “Valutazioni e recensioni” are transaction-based star ratings and review texts written by End Users and collected and published through the eKomi Customer Feedback System.

1.7. Per “Marchio” si intende il Marchio assegnato all’Azienda in base alla media delle Valutazioni e delle Recensioni ricevute. Il Marchio permette di assegnare il livello oro per una media delle valutazioni a partire da 4,8, il livello argento per una media delle valutazioni compresa fra 4,4 e 4,7, il livello bronzo per una media delle valutazioni compresa fra 4,0 e 4,3 o il Marchio standard per una media delle valutazioni inferiore a 4,0 o per meno di 50 Valutazioni e recensioni (“Criteri di assegnazione del Widget e del Marchio”), ed è disponibile nell’Area clienti eKomi.

1.8. L “Utente finale” è colui che invia le Valutazioni e le Recensioni.

1.9. Un “Widget” è una combinazione del Marchio e delle Valutazioni e delle Recensioni selezionate e visualizzate in modo casuale, disponibile nell’Area clienti eKomi con diversi layout.

2. Avvio del contratto

2.1. I TCG si applicano soltanto alle entità legali, alle persone attive commercialmente con una capacità illimitata di eseguire transazioni legalmente valide, ai lavoratori autonomi, alle aziende o alle persone giuridiche.

2.2. L’Azienda richiede di utilizzare il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti inoltrando il Modulo d’ordine ricevuto. Firmando il Modulo d’ordine allegato, l’Azienda dichiara che l’attività in questione ha carattere professionale, commerciale o autonomo. I dati richiesti durante l’applicazione (campo obbligatorio) devono essere veritieri. La richiesta può essere inoltrata tramite e-mail alla Sede centrale europea all’indirizzo eKomi Limited, Markgrafenstr. 11, 10969 Berlino, Germania, tramite fax al numero 0049 30-2000 444 211 o tramite e-mail all’indirizzo ordini@ekomi.it. Accettando i TCG e inviando un modulo debitamente firmato tramite posta, fax o e-mail, viene stipulato un contratto legalmente vincolante fra l’Azienda ed eKomi. La data della firma dell’Azienda corrisponde all’inizio del contratto.

3. Servizi forniti da eKomi

3.1. eKomi attua una distinzione fra i pacchetti di servizi standard con diversi livelli di servizi messi a disposizione dell’Azienda da eKomi durante il periodo di applicazione dei TCG.

3.2. eKomi si riserva il diritto di modificare, emendare o annullare il contenuto dei pacchetti di servizi standard. In caso di variazione, salvo diversi accordi rimane valido il contenuto del Servizio concordato all’inizio del contratto.

3.3. Tutte le recensioni inoltrate dai clienti di eKomi vengono verificate dal team di gestione del feedback dei clienti di eKomi per controllare l’ottemperanza alle linee guida eKomi per le recensioni e sono pubblicate nella Pagina di certificazione dell’Azienda.

4. Accesso, Licenza, Diritti di proprietà

4.1. Diritti di proprietà.. Dopo l’inizio del contratto e per il periodo specificato nel Modulo d’ordine, eKomi permette all’Azienda di accedere all’Area clienti del Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti. Il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti permette di raccogliere, gestire e visualizzare le Valutazioni e le Recensioni degli Utenti finali dell’Azienda. Tali diritti di accesso si interrompono neldata di entrata in vigore della risoluzione ordinaria o straordinaria del contratto da parte di eKomi.

4.2. Licenza dell’Azienda. Alle condizioni previste dai TCG e per il periodo definito nel Modulo d’ordine, l’Azienda concede ad eKomi, per tutta la durata del contratto, una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile, non cedibile in sottolicenza, valida in tutto il mondo ed esente da royalty, per utilizzare, copiare e rendere visibile al pubblico il nome e il logo dell’Azienda esclusivamente per la fornitura dei Servizi previsti dai TCG e a scopi di riferimento.

4.3. Licenza di eKomi: Alle condizioni previste dai TCG e per il periodo definito nel Modulo d’ordine, eKomi concede all’Azienda una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e non cedibile in sottolicenza per utilizzare il Widget e il Marchio di eKomi conformemente ai TCG, assegnati in base ai criteri di assegnazione del Widget e del Marchio. Il Widget e il Marchio fanno parte del Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti. In caso di disdetta straordinaria del contratto da parte di eKomi, la licenza eKomi termina nella data effettiva di tale disdetta.

4.4. Diritti di proprietà. eKomi rimarrà proprietaria di tutti i diritti, i titoli e gli interessi nel Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti. Ad eccezione della licenza concessa da eKomi all’Azienda in base alla sezione 4.3., nessuna parte dei presenti TCG dovrà essere costruita in modo da trasferire all’Azienda alcun diritto, titolo o interesse nella proprietà di eKomi. Inoltre, eKomi ha il diritto esclusivo di utilizzare le Valutazioni e le Recensioni e ha la facoltà di pubblicare le Valutazioni e le Recensioni nei motori di ricerca e nei media sociali.

eKomi concede all’Azienda un permesso revocabile di utilizzare il Marchio eKomi, le Valutazioni e le Recensioni raccolte nel corso del contratto a scopo pubblicitario alle seguenti condizioni:

• La visualizzazione delle valutazioni deve essere conforme allo stato di valutazione attuale dell’unità commerciale o della divisione Aziendale memorizzata nel sistema eKomi, con la data appropriata e una chiara indicazione dell’unità commerciale o della divisione Aziendale. • La formulazione delle recensioni non deve essere modificata, e l’Azienda deve astenersi da qualunque utilizzo delle recensioni che possa produrre una falsa impressione del suo stato di valutazione attuale e/o fuorviare i consumatori inducendoli a compiere un’azione errata. • Il Marchio eKomi può essere utilizzato a scopi pubblicitari con l’autorizzazione scritta di eKomi. Il Marchio eKomi dovrà mostrare un indicatore di data p.es. 10/09/2014. La formulazione delle recensioni non deve essere modificata, e l’Azienda deve astenersi da qualunque utilizzo delle recensioni tale da creare una falsa impressione del suo stato di valutazione attuale e/o da fuorviare i consumatori inducendoli a compiere un’azione errata.

5. Obblighi dell’Azienda

5.1. Se i dati Aziendali e i contatti forniti dall’Azienda sono modificati durante l’applicazione, l’Aziendaha l’obbligo di notificarlo immediatamente ad eKomi per iscritto.

5.2. L’Azienda non è autorizzata ad utilizzare il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti, inclusi il Widget e il Marchio, in modo fuorviante; l’estratto delle valutazioni e la valutazione riportata devono corrispondere alla valutazione attuale di eKomi. L’Azienda non è autorizzata a redigere recensioni o a incaricare terzi di redigere recensioni per suo conto. L’Azienda non ha la facoltà di adottare alcuna misura mirata a prevenire l’inserimento di impressioni neutre o negative nel Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti. Inoltre, l’Azienda ha il divieto di modificare o falsificare le recensioni dei clienti ottenute in qualunque modo. L’Azienda ha l’obbligo di abilitare il feedback sulla transazione per tutti gli Utenti finali o per un gruppo chiaramente identificato di Utenti finali. Se soltanto un gruppo definito di Utenti finali è invitato a lasciare delle Valutazioni e delle Recensioni, i criteri di selezione devono essere chiaramente descritti nella Pagina di certificazione.

5.3. L’Azienda dovrà astenersi da qualunque attività mirata a rendere inutilizzabile il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti, a manipolarlo o a ostacolarne l’utilizzo.

5.4. L’Azienda deve notificare immediatamente gli eventuali problemi di funzionamento. Se il problema di funzionamento rientra nelle responsabilità dell’Azienda e rende necessaria la reinstallazione del sistema eKomi, verrà addebitato un costo di reinstallazione secondo il tariffario.

5.5. L’Azienda ha l’obbligo di proteggere i dati di accesso di eKomi (nome dell’Utente, password di account e password di interfaccia) dall’uso non autorizzato da parte di terzi e di mantenere la riservatezza di tali dati. Essa deve comunicare immediatamente ad eKomi per iscritto di eventualisospetti di uso improprio.

5.6. L’Azienda non è autorizzata a rendere disponibile per il download, a offrire o a divulgare contenuti che violino la legislazione internazionale, federale, statale e locale sulle pagine web in cui è pubblicato il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti. Ciò vale in particolare per i contenuti discriminatori,razzisti, offensivi o pornografici, o che esaltino la violenza.

5.7. L’Azienda è responsabile di garantire l'ottemperanza alla legislazione vigente sulla protezione dei dati. Inoltre, l’Azienda è la sola responsabile

i. del modo in cui gli Utenti finali vengono avvicinati e informati della possibilità di lasciare le Valutazioni e le Recensioni; ii. della verifica della legittimità della pubblicità (inclusa la modalità) dei prodotti e/o dei servizi dell’Azienda, in particolare secondo la legislazione sulla concorrenza e sulla pubblicità; inoltre iii. di verificare l’ottemperanza ai requisiti sulla concorrenza, sulla protezione dei dati e alle altre leggi rilevanti per ottenere l’autorizzazione necessaria dall’Utente finale.

EKOMI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER I DANNI DERIVANTI DALLA VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI DESCRITTI SOPRA.

5.8. In linea di principio, eKomi non cancella e non modifica le Valutazioni e le Recensioni di un Utente finale,

i. a meno che il testo della recensione non costituisca una violazione delle Linee guida per le recensioni, nel qual caso il testo in questione verrà censurato, e il numero di stelle rimarrà visibile, ii. a meno che eKomi sia obbligata a cancellare o modificare le Valutazioni e le Recensioni a seguito di una sentenza del tribunale o di una disposizione dell’autorità competente, iii. per impedire l’uso improprio del Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti, o iv. in circostanze che rendano ragionevolmente necessario l’intervento di eKomi nel Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti.

Se si constata un uso fraudolento, eKomi ha la facoltà di cancellare le Valutazioni e le Recensioni in questione.

6. Conseguenze dell’uso improprio

6.1. Se eKomi ritiene ragionevolmente che l’Azienda abbia violato gli obblighi descritti alle sezioni 4 e 5, eKomi è autorizzata a bloccare totalmente o parzialmente l’accesso, con decorrenza immediata, al Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti, per prevenire tecnicamente la visualizzazione della Pagina di certificazione e risolvere il contratto senza preavviso come previsto alla sezione 8.2. Ciò non influenza il diritto di eKomi al risarcimento dei danni o gli altri diritti acquisiti all’inizio del contratto.

6.2. L’Azienda è responsabile di eventuali Danni diretti ad eKomi e alle sue affiliate imputabili alle violazioni descritte nelle sezioni 4 e 5 e di altri usi impropri del Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti.

7. Riservatezza

7.1. Ciascuna delle parti dovrà mantenere l’assoluta riservatezza sulle Informazioni confidenziali ed impegnarsi a non divulgare le altre Informazioni confidenziali della controparte, senza il suo previo consenso scritto, ad eccezione di quanto previsto dal presente contratto. Le “Informazioni confidenziali” includono

i. tutto il software, la tecnologia, il know-how e la documentazione finalizzata a rendere disponibile o a utilizzare il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti o ii. tutte le altre informazioni messe a disposizione dalla parte divulgatrice alla parte ricevente indicata come confidenziale o che viene normalmente considerata confidenziale nelle circostanze in cui vengono presentate. Le informazioni confidenziali non includono le informazioni i. già note alla parte ricevente prima di rendere disponibile o di utilizzare il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti ; ii. che diventano pubbliche senza responsabilità della parte ricevente; iii. sviluppate in modo indipendente dalla parte ricevente; iv. cedute legalmente alla parte ricevente da una terza parte; o v. che in base alla legge devono essere divulgate alla parte ricevente, inteso che la parte ricevente dovrà informare la parte divulgante per iscritto di tale obbligo prima della divulgazione, per permettere alla parte divulgante di richiedere l’adozione di un provvedimento di protezione o di cercare un’altra soluzione appropriata.

7.2. Ciascuna delle parti s’impegna ad adottare ragionevoli precauzioni per proteggere la riservatezza delle Informazioni confidenziali, che devono essere restrittive almeno quanto quelle adottate per proteggere le proprie Informazioni confidenziali. Ciascuna delle parti s’impegna a divulgare le Informazioni confidenziali soltanto ai dipendenti che hanno necessità di prendere conoscenza delle Informazioni confidenziali e che abbiano stipulato un contratto scritto di non divulgazione con un contenuto simile alle disposizioni del presente contratto prima di divulgare le Informazioni confidenziali.

7.3. I dati personali trasmessi ad eKomi saranno utilizzati esclusivamente secondo il rapporto contrattuale stipulato e ai relativi scopi, come la prevenzione delle frodi, l’archiviazione, la criptazione e l’uso dei dati. Tali dati non verranno condivisi con terze parti non affiliate. eKomi accetta e garantisce che la raccolta, l’accesso, l’uso, l’archiviazione, la cancellazione e la divulgazione delle Informazioni personali ottempera ed ottempererà a tutte le leggi applicabili sulla privacy conformemente alla direttive europee 95/46/EC e 2002/58/EC sulla protezione dei dati.

8. Periodo di validità del contratto e sua risoluzione

8.1. Il contratto è stipulato dopo che l'Azienda ha firmato e inviato il Modulo d’ordine ad eKomi accettando così i TCG. La data della firma da parte dell’Azienda determina il momento di entrata in vigore del contratto. Il periodo contrattuale e l’obbligo di pagamento hanno inizio al completamento dell’implementazione tecnica (che permette agli Utenti finali dell’Azienda di lasciare le loro Valutazioni e Recensioni) o, al più tardi, quattro settimane dopo l’inizio del contratto relativo ai servizi ordinati dall’Azienda. L’Azienda ha l’obbligo di consentire ad eKomi un’implementazione rapida ed efficiente dei servizi ordinati, inoltre è tenuta a indicare un referente ed a fornire tutte l’informazioni necessarie per l’implementazione tecnica. Se l’implementazione dei servizi non può avvenire entro quattro settimane non per responsabilità di eKomi, l’obbligo di pagamento avrà inizio quattro settimane dopo l’inizio del contratto. Se l’Azienda desidera iniziare il periodo di implementazione in una data diversa da quella di inizio del contratto, dovrà comunicarlo per iscritto nel Modulo d’ordine. In questo caso, l’obbligo di pagamento avrà inizio al termine dell’implementazione tecnica (che permette agli Utenti finali dell’Azienda di lasciare le Valutazioni e le Recensioni) ed entro quattro settimane dalla data d’i nizio specificata del periodo di implementazione.

8.2. Il periodo contrattuale minimo per i servizi retribuiti di eKomi è di 12 mesi. Il contratto può essere risolto con un preavviso di almeno 30 giorni prima del termine del contratto. Se il contratto non viene risolto entro questo periodo, esso viene automaticamente rinnovato ogni volta per un periodo di 12 mesi. Il preavviso per la risoluzione del contratto deve essere inviato tramite e-mail alla sede centrale europea di eKomi, al seguente indirizzo: eKomi Limited, Markgrafenstr. 11, 10969 Berlino, Germania, tramite fax al numero 0049 30-2000 444.998 o tramite e-mail all’indirizzo annullamento@ekomi.it. Ciò non influenza in alcun modo il diritto di risolvere il contratto senza preavviso per una giusta causa. In particolare, in modo non limitativo, eKomi ha la facoltà di recedere dal contratto se l’Azienda non rispetta i suoi obblighi specificati nelle sezioni 4 e 5 o sia in arretrato di almeno due mesi di rate di pagamento. In caso di recessione dal contratto da parte di eKomi, dovranno essere saldati tutti gli eventuali importi in sospeso fino al termine del periodo contrattuale.

9. Prezzi, fatturazione e condizioni di pagamento

9.1. All’inizio dell‘anno contrattuale fatturabile, l’Azienda sosterrà le tariffe per l’utilizzo in base al contenuto concordato per iscritto dei servizi di eKomi ordinati in base al contratto stipulato fra l’Azienda ed eKomi. Il pagamento delle tariffe deve essere concordato entro il termine concordato riportato sulla fattura. Tutte le modifiche e le re-implementazioni del software o gli adattamenti dell’implementazione per le Aziende dei servizi di eKomi non dovute a responsabilità di eKomi sono a carico dell’Azienda, in linea con la pianificazione delle tariffe. Al superamento del volume concordato delle transazioni, la società dovrà pagare una tariffa in base al volume, conformemente al contenuto scritto concordato del servizio di eKomi ordinato in base al contratto stipulato fra l’Azienda ed eKomi, che sarà fatturato nel mese successivo con una fattura separata. Ciò si applica anche alle aziende che hanno concordato un pagamento anticipato annuale. L’importo della tariffa mensile di utilizzo e della tariffa per il volume di transazioni dipende soltanto dalle tariffe mensili concordate, scritte in precedenza nel contenuto concordato del Servizio di eKomi ordinate in base alle condizioni stabilite nel contratto stipulato fra l’Azienda ed eKomi.

9.2. All’inizio del contratto, l’Azienda autorizza irrevocabilmente eKomi a prelevare i pagamenti dovuti dal conto bancario indicato tramite un ordine di debito diretto da parte del suo fornitore di servizi di pagamento Novalnet AG, salvo diversi accordi (ad es., carta di credito). Qualora eKomi non possa prelevare l’importo dovuto a causa di insufficienza dei fondi, eKomi ha la facoltà di addebitare un importo secondo il piano tariffario a copertura dei costi amministrativi e bancari. In caso di ritardi dei pagamenti, eKomi ha inoltre la facoltà di addebitare le tariffe previste dal piano tariffario.

9.3. Per ridurre il rischio di credito, eKomi si riserva il diritto di ridurre la scelta di opzioni di pagamento.

9.4. La fattura per la tariffa d’installazione dovrà essere saldata al ricevimento in base alle condizioni di pagamento descritte sulla fattura. Lo stesso vale per la tariffa di utilizzo mensile, salvo diversi accordi scritti. È rilevante soltanto il momento in cui viene ricevuto il pagamento. Nel caso di un pagamento annuale concordato come descritto alla sezione 9.1., la fattura annuale verrà saldata al ricevimento in base ai termini di pagamento descritti nella fattura. Lo stesso vale per la tariffa basata sul volume e per le tariffe applicate nel corso del contratto come descritto alla sezione 9.1.

9.5. eKomi si riserva espressamente il diritto di bloccare la Pagina di certificazione dell’Azienda e di sospendere i servizi nel caso in cui l’Azienda ritardi il pagamento delle eventuali tariffe dovute.

9.6. A meno che l’Azienda non conceda ad eKomi un mandato SEPA per pagamenti in Euro, il pagamento avrà luogo tramite addebito diretto del conto bancario dell’Azienda. L’addebito del prezzo di acquisto sul conto dell’Azienda ha luogo un giorno lavorativo dopo il completamento dell’ordine tramite l’ente di pagamento di eKomi Novalnet AG, Gutenberg Strasse 2, 85737 Ismaning, con l’ID creditore: DE53ZZZ00000004253. La scadenza per l’avviso preliminare (pre-notifica) è ridotta ad 1 giorno. L’Azienda s’impegna ad avere sul conto i fondi necessari. I costi sostenuti a seguito del mancato pagamento o di un addebito respinto saranno addebitati all’Azienda, qualora il mancato pagamento non sia causato da eKomi.

9.7. Il diritto dell’Azienda a utilizzare i servizi di eKomi decade immediatamente in caso di cancellazione straordinaria da parte di eKomi.

10. Garanzia, Responsabilità e Indennizzo

10.1. Garanzia. eKomi garantisce che il Sistema eKomi per il Feedback dei Clienti e/o i prodotti e I servizi collegati sono una proprietà intellettuale di eKomi e che non violano i diritti di terze parti.

10.2. SCARICO DI RESPONSABILITÀ PER LA GARANZIA. AD ECCEZIONE DELLEGARANZIEFORNITE ESPLICITAMENTE DA EKOMI NEITCG, EKOMI NON CONCEDEALCUNA ALTRA GARANZIA DI ALTRO TIPO, ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE, GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ E DI APPLICABILITÀ PER UN USO PARTICOLARE. IL SISTEMA EKOMI PER IL FEEDBACK DEI CLIENTI VIENE FORNITO DA EKOMI “COME TALE”. EKOMI NON GARANTISCECHE IL SISTEMA EKOMI PER IL FEEDBACK DEI CLIENTI SIA DISPONIBILE E ACCESSIBILE IN QUALUNQUE MOMENTO E SENZA ERRORI. POSSONO VERIFICARSI RITARDI O INTERRUZIONI DELL’ACCESSO O DELLA TRASMISSIONE PER CIRCOSTANZE TECNICHE FUORI DAL CONTROLLO DI EKOMI.

10.3. Responsabilità. eKomi è responsabile di eventuali danni causati da essa o dai suoi dipendenti in modo intenzionale o per grave trascuratezza.

10.4. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ. IN NESSUN CASO LE PARTI SARANNO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DELLA CONTROPARTE PER DANNI CONSEGUENTI, NON PREVEDIBILI, SPECIALI, INDIRETTI, INCIDENTALI O SANZIONABILI, INCLUSI, SENZA LIMITAZIONI, PERDITE DI DATI O DI PROFITTI DERIVANTI DALLE PRESTAZIONI DEI TCG. LE EVENTUALI INFORMAZIONI TECNICHE FORNITE DA EKOMI O I SERVIZI DI CONSULTAZIONE PRESTATI NON INCLUSI NEL CONTENUTO DEI SERVIZI DI EKOMI CONCORDATO VENGONO OFFERTE GRATUITAMENTE E CON ESCLUSIONE DI QUALUNQUE RESPONSABILITÀ. EKOMI NON PUÒ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER EVENTUALI CALI O STAGNAZIONI DELLE VENDITE A SEGUITO DELL’IMPLEMENTAZIONE O DI VALUTAZIONI E RECENSIONI NEGATIVE. SI ESCLUDONO DALLA RESPONSABILITÀ ANCHE GLI ERRORI SOFTWARE, GLI EVENTUALI GUASTI DEL SERVER E LE CONSEGUENZE DELL’INSTALLAZIONE DEL SISTEMA EKOMI PER IL FEEDBACK DEI CLIENTI O LE ALTRE CONSEGUENZE ANALOGHE. EKOMI NON È RESPONSABILE PER IL FUNZIONAMENTO FUNZIONI DEI SERVIZI O DEI PRODOTTI DI TERZI.

10.5. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ. FATTE SALVE LE EVENTUALI DISPOSIZIONI CONTRARIE, IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE CUMULATIVA DI EKOMI (INCLUSI GLI EVENTUALI COSTI DI INDENNIZZO) SUPERA L’IMPORTO TOTALE DOVUTO O PAGATO DALL’AZIENDA (NELL’INSIEME) PER LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI PREVISTI DAIPRESENTI TCG.

10.6. Indennizzo da parte dell’Azienda. The Company shall indemnify, defend and hold harmless eKomi from and against any and all damages, liabilities, costs and expenses (including reasonable attorney fees) related to any action, suit, claim or proceeding made, brought or threatened by a third party against eKomi arising out of or in connection with any breach of the Company’s obligations under the GTC.

10.7. Indennizzo da parte di eKomi. eKomi s’impegna a indennizzare, difendere e manlevare l’Azienda per eventuali danni, responsabilità, costi e spese (incluse spese legali ragionevoli) collegate ad azioni, cause, reclami o procedimenti effettuati, intentati o minacciati da terzi nei confronti dell’Azienda derivante o collegato a una violazione effettiva o pretesa degli impegni e delle garanzie di eKomi previste dalla presente sezione 10.

10.8. Gli obblighi di indennizzo previsti da questa sezione 10 sono subordinati al fatto che la parte indennizzata

i. invii tempestivamente alla parte indennizzante un avviso scritto con la richiesta di risarcimento, ii. fornisca una ragionevole collaborazione per la difesa e tutte le trattative associate per il pagamento, e iii. accetti che la parte indennizzante abbia il controllo esclusivo sulla disputa o sul pagamento dell’indennizzo.

11. Disposizioni conclusive

11.1. Il tribunale competente di eventuali dispute derivanti dalla relazione commerciale tra eKomi e l’Azienda è quello di Londra, Regno Unito.

11.2. I presenti TCG sono disciplinati dalla legislazione del Regno Unito, senza tenere conto delledispute/della scelta delle disposizioni legislative di altri tribunali.

11.3. Ogni disposizione dei TCG è separabile da tutte le altre disposizioni, e qualora una o piùdisposizioni dei TCG non siano valide o vengano invalidate, le altre disposizioni rimangono totalmente in vigore e applicabili. Se una clausola non è valida o viene invalidata, essa deve essere sostituita con la disposizione valida più prossima al significato e all’intenzione di quella non valida.

11.4. Tutte le dichiarazioni e l’eventuale risoluzione del contratto sono valide soltanto se pervenute per iscritto.

11.5. eKomi dovrà informare l’Azienda per iscritto di eventuali modifiche dei presenti TCG. Tali modifiche sono considerate confermate dall’Azienda, a meno che essa non esprima il suo disaccordo per iscritto. eKomi dovrà informare esplicitamente l’Azienda del suo diritto di esprimere il disaccordo. Per esprimere in modo effettivo il suo disaccordo, l’Azienda dovrà informare eKomi per iscritto entro due settimane.